Valutazione rischio rumore

La valutazione del Rischio Rumore deve essere attuata in qualsiasi tipologia di attività (dalla piccola alla grande impresa). Il Datore di Lavoro ha l'obbligo di effettuare la valutazione all’inizio dell’attività, quando le condizioni di lavoro vengano modificate, o comunque ogni quattro anni.

Il servizio proposto da AGE web solutions, attraverso propri tecnici fonometrici abilitati, consiste nella consulenza per la Valutazione del Rischio Rumore. La valutazione avverrà tramite indagini fonometriche e misurazioni (utilizzando idoneo fonometro) secondo quanto previsto dalle norme UNI di riferimento e verificherà la qualità e l’idoneità dei Dispositivi di Protezione dell’udito utilizzati dai lavoratori.

La valutazione ha l’obiettivo di verificare se l’attività rispetta il valore limite di esposizione al rumore. In caso contrario, quando rilevazioni e analisi del rumore verificheranno un superamento di tali limiti, verranno proposte adeguate misure necessarie, come per esempio l'attivazione di un programma di intervento per riduzione rumore attraverso l’utilizzo degli opportuni DPI.

Inoltre, ad ogni cliente, verrà anche fornita una licenza d’uso del software denominato “626 Toolbox - Rischio Rumore” che permette al cliente stesso l’aggiornamento automatico, nel tempo, del documento realizzato dai consulenti di AGE web solutions, ovvero del DVR Rumore.

rumore.jpg