Valutazione rischio vibrazioni

La valutazione è un obbligo del Datore di Lavoro e deve essere attuata nei casi in cui le attività prevedano l’utilizzo di attrezzature che comportino vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio o al corpo del lavoratore.

Il Datore di Lavoro deve effettuare la valutazione del rischio vibrazioni all’inizio dell’attività, quando le condizioni di lavoro vengono modificate, o comunque ogni quattro anni.

Il servizio proposto da AGE web solutions, attraverso propri tecnici e/o partner qualificati, consiste nella consulenza per la Valutazione del Rischio Vibrazioni. La valutazione avverrà tramite l’utilizzo di banche dati o misurazioni (utilizzando idoneo strumento) secondo quanto previsto dalle norme UNI di riferimento.

Inoltre, ad ogni cliente, verrà anche fornita una licenza d’uso del software denominato “626 Toolbox - Rischio Vibrazioni” che permette al cliente stesso l’aggiornamento automatico, nel tempo, del documento realizzato dai consulenti di AGE web solutions.

vibrazioni.jpg